Cronologia storica - decimomannuairbase

decimomannuairbase.com
Vai ai contenuti

Cronologia storica

Storia
DATA
EVENTO
03/06/1940
Nasce ufficialmente l'aeroporto di Decimomannu, denominato campo di manovra Nr.34
03/06/1940
Si Trasferisce dall'aeroporto di Elmas il 32° Stormo  con nr.34 SM79
11/06/1940
Prima missione di guerra del 32° Stormo de della Regia Aeronautica a largo di Biserta. Nessuna azione di bombardamento effettuata
11/06/1940
Viene effettuata la prima azione di bombardamento dell'Italia nella 2^ Guerra mondiale, con velivoli del 32° Stormo decollati da Decimomannu
19/07/1940
La Luftwaffe inizia a utilizzare l'aeroporto per i propri reparti d'attacco e trasporto
08/05/1941
Muore in battaglia il Capitano pilota Armando Boetto. Gli verrà intitolato il 32° Stormo
03/091941
Arriva a Decimomannu il 36° Stormo con gli SM79
21/09/1941
Il 32° Stormo lascia Decimomannu
27/09/1941
Muore in battaglia il Colonnello Riccardo Helmut Siedl durante una battaglia aeronavale contro gli inglesi. Gli verrà intitolato il 36° Stormo
28/03/1942
Il 36° Stormo riceve la medaglia d'oro
15/05/1942
L'aeroporto di Decimomannu viene visitato dal Duce Benito Mussolini
14/06/1942
Muore il Colonnello Giovanni Farina durante un attacco alle navi inglesi
16/06/1942
Visita l'Aeroporto il Principe ereditario Umberto di Savoia
26/06/1942
Si trasferisce a Decimomanu la 274^ Squadriglia BGR (Bombardamento a lungo raggio) dotata di Piagio P108 fino al 20 gennaio 1943
01/08/1942
L'aeroporto di Decimomannu subisce il primo attacco da parte degli inglesi con i Beaufighter del 248 Squadron
12/09/1942
Termina l'attivtà operativa del 36° Stormo a Decimmannu
12/09/1942
A Decimomannu inizia l'attiità operativa del 105° Gruppo Autonomo con 18 SM79
06/11/1942
Nuovo trasferimento a Decimomannu del 36° Stomo  con  12 SM79
07/11/1942
Trasferimeno a Decimmannu di 24 MC202 del 15 Gruppo
08/11/1942
Trasferimnto a Decimomannu di  62 MC202 del 1° Stormo La loro attività temina a fine Dicembre   
14/11/1942
Trasferimento a Decimomannu  di 9 MC202 del 6° Gruppo
11/12/1942
Fine attività del 36° Stormo a Decimomannu
20/01/1943
Si trasferisce a Decimomannu il 132° Gruppo Autonomo con 4 SM79 fino al 23 febbraio
04/02/1943
Trasferimento a Decimomannu del 55° Gruppo Bombardamento Terrestre con i Cant Z1007
22/03/1943
Si schiera a Decimomannu il 160° Gruppo Caccia su Re2001 fino all'11 aprile
27/03/1943
Muore in combattimento il Capitano Urbano Mancini comandante del 105° Gruppo. Medaglia d'oro gli verrà intitolato l'aeroporto di Cervia
11/06/1943
Trasferimento sulla Base di un distaccamento  dell'88° Gruppo su Cant Z1007
25/08/1943
Giunge a Decimomannu la 310^ Squadriglia dotatata di Macchi MC205V con al comando il Maggiore Visconti
29/07/1943
La Luftwaffe lascia l'aeroporto di Decimomannu
12/09/1943
Un commandos britannico viene paracadutato su Decimomannu per prendere contatti con il Comando Forze Armate della Sardegna
19/09/1943
Dopo l'armistizio viene effettuata una rappresaglia tedesca con mitragliamento su Decimomannu
23/09/1943
Arriva una delegazione americana per avviare l'utilizzo dell'aeroporto.
12/11/1943
Effettuata  la prima missione di bombardamento da parte degli americani  con i B26 su Tarquinia e Montalto di Castro
02/1944
Iniziano i lavori di ampliamento di Decimomannu che porteranno la creazione di sei piste parallele
18/09/1944
I B26 americani effettuano l'ultima missione di bombardamento decollando da Decimomannu
21/09/1944
Gli americani lasciano Decimomannu e si trasferiscono in Corsica
10/1954
Iniziano i lavori di allestimento del nuovo aeroporto
03/1955
Iniziano i lavori per la creazione della pista di volo
11/02/1957
Viene costituita ufficialmente la Base NATO di Decimomannu
15/02/1957
Istituzione ufficiale del CAT (Centro Addestramento al Tiro) di Decimomannu
03/1957
Viene stipulato un accordo bilaterale tra Canada e Italia per l'impiego dell'aeroporto da parte della RCAF (Royal Canadian Air Force)
05/04/1957
A Roma viene firmato dall'ambasciatore del Canada e Ministro degli esteri italiano l'accordo bilaterale tra i due Stati per l'uso di Decimomannu
04/1957
Nasce l'AWU(Weapons Unit Decimomannu) della RCAF
15/05/1957
Un C119G 2° Grupppo/46^Aerobrigata collauda la pista divolo effettuando tre atterraggi
26/06/1957
Viene dichiarato operativo il poligono di Decimomannu. Primo utilizzatore è il 439 Squadron su Canadair CL13 Sabre
26/06/1957
Prende il via la prima esercitazione in assoluto sull'Aeroporto di Decimomannu, denominata Weaponfire IV  per conto della RCAF
31/08/1957
Primo incidente di un velivolo dall'aprtura dell'aeroporto ( CL-13 Sabre della RCAF)
11/1957
Iniziano i lavori della Torre di controllo e dell'intero manufatto Nr.64
16/12/1959
I rappresentanti delle forze aerre del Canada,Germania e Italia concludono gli accordi per dar vita all'AWTI di Decimomannu
26/09/1960
Primo rischieramento della Luftwaffe con gli F84F del JaboG32
01/10/1960
Inizia ad operare l'AWTI su base trinazionale
14/11/1960
Arrivo del Comando permanente della Luftwaffe
16/11/1960
Attivazione della Squadriglia Soccorso e Collegamenti con tre AB47J
01/01/1961
Inizio dell'attività della Squadriglia Soccorso e Collegamenti come indicato sui registri custoditi al Reparto
01/03/1961
l'Aeroporto viene intitolato al Col. Pilota Giovanni Farina
12/04/1961
Con alzabandiera solenne viene inaugurata ufficialmente la base aerea di Decimomannu e dell'AWTI
20/04/1961
La Regina Elisabetta II e il principe Filippo giungono a Decimomannu a bordo di un Comet e proseguono verso il porto di Cagliari
21/04/1961
La Regina Madre Elisabetta si imbarca a bordo dello stesso Comet con cui è arrivata la la figlia il giorno prima
01/09/1961
Avvio delle attività della 500^ Squadriglia Gruppo Addestramento AMI in seno al CAT di Decimomannu con i Lockheed RT33
28/10/1962
Cessano i voli della 500^ Squadriglia Gruppo Addestramento AMI
06/05/1963
Atterra a Decimomannu il primo CF104 canadese appartenente al 434° Squadron
1963
Installazione della barriera d'arresto tipo "Bliss Bak" nella pista principale testata 17
23/07/1963
Perdita del primo F104 in Europa nei pressi del poligono di Capo Frasca. Si tratta di unl CF104 canadese s/n 12802 del 427° Squadron.
?/10/1963
Primo rischieramento di un reparto della Luftwaffe con l'F104G del JaboG31.
28/10/1966
Ultimo volo  da parte di un Bristol Type 170 Freighter della RCFAF viene effettuato dalla base aerea di Decimomannu
20/11/1965
Primo atterraggio di un C130 della RCFAF a Decimomannu
01/02/1967
Viene costituita la 670^ Squadriglia Soccorso e Collegamento
08/04/1968
L'onorevole e sottosegretario alla difesa Francesco Cossiga visita l'aeroporto di Decimomannu
19/03/1970
Cerimonia di chiusura della AWU canadese a Decimomnnu con la donazione del nuraghe
31/03/1970
Cessazione del'attività di volo delle Forze Aeree Canaesi a Decimomanu.
19/05/1970
Cerimonia solenne di chiusura dell'AWU
07/1970
Viene costituito il CSSTA in seno all'RSSTA con i Lockheed T33
03/07/1970
Inizio attività della RAF a Decimomannu con l'unità autonoma RAF Support Unit Decimomannu
30/09/1970
Primo rischieramento di un reparto dela RAF  con i Phantom del 6° Squadron
01/1970
Primo rischieramento di un reparto USAFE con i Phantom F4D del 50° TFW della base aerea di Hahn
01/0/1970
Inzio attività del 1 Detachment dell'USAFE
31/07/1973
Fine dell'attività degli aericani a Decimomannu
01/07/1970
Nasce l'RSSTA (Reparto Sperimentale e di Standardizzazione Tiro Aereo) con al suo interno il CSSTA
1975
Chiusura dell'aeroporto di Cagliari-Elmas per lavori di adeguamento pista  e traffico civile dirottato su Decimomannu
1977
Iniziano i test con i prototipi del velivolo Panavia Tornado
7/10/1985
Apertura dell'aeroporto di Decimomannu al traffico civile per chiusura temporanea dell'aeroporto di Cagliari-Elmas
04/11/1976
Prima apertura in assoluto dell'aeroporto al pubblico  in occasione della giornata delle Forze Armate
01/10/1979
Inizio operatività del sistema ACMI a cura dell'USAFE e della Cubic Defence Systems.
01/10/1979
Il 525° Squadron -36° TFW dell'USAFE dotato di F15A diviene la prima unità ad utilizzare il sistema ACMI
1979
Inizio utilizzo del sistema ACMI da parte della Luftwaffe
14/01/1980
la RAF utilizza per la prima volta il sistema ACMI con un distaccamento del 19° Squadron dotato di F4 Phantom
11/04/1980
Prendono il via le missioni al poligono ACMI da parte dell'AM con gli F104S
1986
Attivazione del  sistema HRS con 51 pantografi per il rifornimento  di carburante per i velivoli
15/10/1985
Diviene operativo il 7555 TTS (Tactical Training Squadron) Dell'USAFE in sostituzione del 4° Detachment
18/10/1985
Arriva all'aeroporto di Decimomannu per una successiva visita alla città di  Cagliari il Papa Giovanni Paolo II
1988
Iniziano i test con i prototipi del velivolo AMX
21/10/1988
La Ford Aerospace assume la responsabilità della gestione dell'ACMI, succedendo al Cubic Corporation
1989
Vengono effettuate alcune riprese della serie televisiva "Giovani Aquile"
01/10/1991
Viene disattivato il 7555 TTS e si conclude l'accordo tecnico per l'utilizzo dell'aeroporto
30/09/1992
Chiude il Quartier Generale dell'USAFE a Decimomannu
1991
Primi Mig29 della Luftwaffe per una campagna ACMI
07/1993
Primo atterraggio di un velivolo russo a Decimomannu. Si tratta di un An124 della Volga Dnieper impiegato per un trasporto per conto della RAF
1997
Iniziano i primi test di "Safe separation" sul prototipo dell'Eurofighter (DA3)
15/12/1997
L'Eurofighter MMX603 -DA7  effettua il primo lancio di un AIM9L Sidewinder
06/1998
Vengono effettuate le riprese cinematografiche per un film di produzione tedesca intitolato "Helden der zufte” (Eroi del cielo)
1998
La RAF lascia Decimomannu
11/1999
Viene svolta la TLP (Tactical Leadership Program)
2003
Primo lancio di uno Storm Shadow con il P.Tornado CMX 7085 (36-50) dell'RSV di Pratica di Mare
09/2003
Primo rischieramento dell'Aeronautica militare israeliana ( Heyl Ha' Avir) a Decimomannu con gli F15C
04/2003
Si svolge l'esercitazione Spring Flag 2003
2004
Ultimo rischieramento di F104 a Decimomannu con il 10 Gruppo/9 Stormo
13/04/2004
Si svolge l'esercitazione Spring Flag 2004 dal 13 aprile fino al 29 aprile
11/2005
Si svolge l'esercitazione  Sardegna-Corsica 2005
2006
Iniziano i test  sull'aeromobile C27J
05/2006
Si svolge l'esercitazione Spring Flag/Volcanex 2006 dall'8 maggio al 27 maggio
30/04/2007
Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano visita l'eroporto di Decimomannu
07/05/2007
Si svolge l'esercitazione Spring Flag 2007 dal 7 al 25 maggio
10/2007
Vengono svolti test con il P.Tornado CMX 7085 (36-50) che integra il nuovo pod da ricognizione "Reccelite"
27/02/2008
L'Eurofighter IPA2 conclude le prove di armamento e qualifica la tranche 1 all'impiego dell'AIM9L/AIM120
01/04/2008
Si svolge l'esercitazione Spring Flag 2008 dal 1 aprile al 18 aprile
15/09/2008
Si svolge l'esercitazione Trinax 2008 tra Luftwaffe - AMI - Heyl Ha' Avir dal 15 settembre al 25 settembre
29/09/2008
Si svolge l'esercitazione Trial Imperial Hammer 2008  dal 29 settembre al 15 ottobre
03/08/2009
Primo atterraggio di un aeromobile a pilotaggio remoto Predator a Decimomannu, proveniente dall'aeroporto di Amendola  
08/2009
Primo rischieramento degli Eurofighter della Luftwaffe del JG74
25/09/2009
50° Anniversario dell'RSSTA che si festeggia con un "Open Day"
05/10/2009
Si svolge l'esercitazione Starex 2009 dal 05 ottobre al 16 ottobre
05/03/2010
Prima campagna ACMI degli Eurofighter del 4° Stormo
08/2010
Ultimo rischieramento dei Phantom della Luftwaffe del JG71
11/2010
Si svolge l'esercitazione Vega 2010
1/09/2011
Atterra un F4 Phantom della Luftwaffe (37+39) che conclude a Decimo la sua vita operativa. Il velivolo verrà esposto come "Gate guardian"
17/11/2011
Si svolge l'esercitazione Vega 2011 fino al 26 novembre 2010
19/03/2011
Inizia l'operazione "Odissey down" e transitano a Decimomannu sei CF18 e un CC150 Polaris delle Canadian Air Force
21/03/2011
Si rischierano Decimomannu 4 F18, 1 B707TT, 1 C130, 1 CN235 dell'Aeronautica spagnola per le operazioni contro la Libia
25/03/2011
Si rischierano  a Decimomannu 6 F16 dell'Aeronautica olandese per le operazioni contro la Libia
27/03/2011
Si rischierano  a Decimomannu gli F16 e i Mirage 2000 delle Forze Aeree degli Emirati Arabi Uniti per le operazioni contro la Libia
04/11/2011
Termina missione a Decimomannu degli F16 olandesi  impegnati nell'operazione  "Unified Protector"  contro il regime libico
26/04/2011
Il contingente  aereo degli EAU in seno all'intervento in Libia si sposta sull'aeroporto di Sigonella
08/09/2013
Si svolge l'esercitazione  Star Vega 2013 dall' 8 settembre fino al 23 settembre
01/11/2013
Viene costituito l'80° Centro CSAR in cui confluisce la 670^ Squadriglia SAR
04/2015
Inizia la campagna di test del dimostratore tecnologico UCAV Neuron
10/2015
Si svolge l'esercitazione Trident Juncture 2015
24/07/2015
L’Amministrazione Comunale di Decimomannu, con una cerimonia cui hanno preso parte le locali autorità civili, militari e religiose, ha intitolato una piazza al Sergente Maggiore Pilota Ferruccio Serafini, Medaglia d’Oro al Valor Militare, scomparso valorosamente nei cieli della Sardegna il 22 luglio 1943.
13/09/2016
Inaugurazione sala espositiva del Reparto
04/11/2016
Dal 4 novembre al 2 dicembre 2016 si é svolta  l’esercitazione della NATO RAMSTEIN DUST II/2016 alla quale ha preso parte il  NATO Deployable Air Command and Control Centre (DACCC) di Poggio Renatico (FE).
27/10/2017
Si è svolta l'esercitazione Joint Star
11/04/2018
Primo rischieramento di velivoli F35A del 32° Stormo a Decimomannu
07/05/2018
Si svolge l'esercitazione Joint Star18 fino al 18 maggio 2018
17/07/2018
Viene costituita la 4^ Sezione della Guardia Costiera con gli elicotteri AW139
17/07/2018
Viene firmata una lettera d'intenti tra la Leoanerdo e l'AM per la realizzazione di una scuola di volo internazionale IFTS (International flight trining school).
11/02/2019
Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte presso l'Aeroporto di Decimomannu incontra una delegazione del movimento dei pastori sardi per la questione riguardante il prezzo de latte.
13/05/2019
Si svolge l'esercitazione Joint Star19 fino al 31/05/2019
14/12/2019
Si svolge la cerimonia d'addio della Luftwaffe a Decimomannu
17/01/2020
Si è conclusa venerdì 17 gennaio l’esercitazione “Agile Buzzard” del 31° Fighter Wing USAFE di Aviano, svolta dal 13 al 17 gennaio. L’esercitazione ha visto la partecipazione del personale statunitense impiegato in uno specifico addestramento sui velivoli F-16CM denominata “Hot Integrated Combat Turnaround” (HOT ICT).
16/12/2020
Inizio lavori per la realizzazione dell'IFTS
22/09/2021
Il ministro della difesa On Lorenzo Guerini visita l'IFTS
18/01/20222
Il 18 eil 19 gennaio, il Comandante dell'Air Force United States in Europe and Air Forces Africa
(USAFE), Generale Jeffrey L. Harrigian, visita il Reparto, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore dell'AM, Gen. S.A. Luca Goretti
27/04/2022
Termina ultimo rischieramento  da parte degli AMX del 51° Stormo 132° Gruppo
18/05/2022
L’International Flight Training School (IFTS) conferisce il primo diploma di Fase IV (Advanced/Lead-In to Fighter Training) a due piloti della Luftwaffe
24/06/2022
Primo rischiera mento F35 del Grupaer della Marina Militare Italina
04/07/2022
Il Comandante delle Scuole dell’A.M.\3^ R.A., Generale di squadra aerea Silvano Frigerio inaugura il primo corso della fase IV presso l'aeroporto con allievi di tre nazioni: italia Qatar e Singapore.
Torna ai contenuti